Decreto Aiuti: in arrivo 200 euro per lavoratori e pensionati con redditi medio-bassi

Con Comunicato stampa n. 75 del 2 maggio 2022, il Consiglio dei Ministri ha annunciato di aver approvato il c.d. Decreto Aiuti, ovvero il decreto legge recante misure urgenti in materia di politiche energetiche nazionali, produttività delle imprese, attrazione degli investimenti e in materia di politiche sociali e di crisi ucraina. Per quanto di interesse in ambito lavoro si segnala che ai lavoratori e ai pensionati con reddito inferiore a 35.000 euro verrà riconosciuto un assegno una tantum, del valore di 200 euro, per contribuire alle difficoltà connesse al caro prezzi.