Novità per i datori di lavoro dalla Legge di Bilancio e Collegato Fiscale

È stata pubblicata la Legge contenente “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2020 e bilancio pluriennale per il triennio 2020-2022”, che è entrata in vigore dal 1° gennaio 2020, fatte salve diverse decorrenze specifiche. Tra le disposizioni di maggiore interesse, che saranno oggetto di successiva analisi nelle prossime news, per i datori di lavoro/sostituti d’imposta si segnalano:


  • incentivi per l’assunzione con contratto di apprendistato duale;

  • riordino degli incentivi alle assunzioni;

  • bonus occupazionale per le giovani eccellenze;

  • esclusioni dal contributo addizionale NASpI;

  • credito d’imposta per le spese di formazione;

  • congedo obbligatorio del padre lavoratore;

  • fringe benefit veicoli aziendali;

  • buoni pasto mense aziendali.


La Legge di conversione del “Decreto Collegato Fiscale” (DL 124/2019), in vigore dal 25 dicembre 2019, contiene alcune disposizioni di rilevante interesse per i datori di lavoro/sostituti d’imposta, tra le quali si segnalano:


  • contrasto alle indebite compensazioni tramite Mod. F24;

  • ritenute e compensazioni in appalti e subappalti;

  • nuovi limiti all’utilizzo del contante;

  • credito d’imposta in caso di pagamenti elettronici;

  • modifiche al regime sanzionatorio per reati fiscali.

Iscriviti alla nostra newsletter per restare in contatto con noi e essere aggiornato.